Storia

La parola Ortho-Bionomy® viene dal greco e significa :

  • Ortho:   giusto, corretto
  • Bio:       vita, natura
  • Nomy:   legge, principio

vale a dire “applicazione corretta delle leggi della vita”

Arthur Lincoln Pauls (1929-1997) è nato in Canada. Negli anni 60, installatosi a Londra, insegna judo. Qualche anno più tardi, entrando in contatto con l’osteopatia, decide di intraprendere una formazione in questa disciplina. Nel corso dei suoi studi scopre i lavori del Dr. Lawrence Jones, D.O., creatore di un metodo di rilassamento riflesso delle tensioni muscolari, che utilizza le posizioni che il corpo assume spontaneamente per evitare il dolore. Questo approccio seduce il Dr. Arthur L.Pauls, per il fatto che esclude ogni manipolazione articolare forzata. La sua esperienza lo conduce ad approfondire questi principi ed a sviluppare il suo proprio metodo che chiamerà dapprima “Phased Reflex Techniques” e che diventerà in seguito l’Ortho-Bionomy®.

Nel 1978 fonda negli Stati Uniti, luogo dove inizia l’insegnamento del metodo, la “Society of Ortho-Bionomy® International”. Questo metodo è diffuso in Europa dall’inizio degli anni 80, dapprima in Svizzera, poi in Francia; è attualmente praticato ed insegnato in un gran numero di paesi europei e in altri continenti.

L’OBEAT (Ortho-Bionomy® European Association of Teachers) ha, dopo la morte di Arthur, la responsabilità di proseguire il suo insegnamento e di continuare la ricerca nel rispetto dei principi di base che Egli ha trasmesso.

Dal 1998  l’OBEAT  assicura la formazione e l’abilitazione dei nuovi insegnanti e fissa le esigenze per l’ottenimento del diploma europeo di operatore in Ortho-Bionomy®.

Annunci